Special Offer August Perugia !

Special Offer August Perugia !

If you’d like to take a vacation in one of the most beautiful cities of central Italy, Perugia awaits you with a full list of many events!
Call us or write us for the best offer online!
etruscan@chocohotel.it | T e F +39 075 5837314

Discover the offer: http://bit.ly/august_perugia_eng

offerta agosto perugia

Posted in Senza categoria | Leave a comment

La colazione di Pasqua con la coratella d’agnello…

E’ nota la colazione di Pasqua tipica Umbra ma non tutti sanno che in tante famiglie era tradizione ed è tradizione mangiare (attenzione a colazione non a pranzo) la coratella d’agnello. Ecco la ricetta di casa  di “Ubaldo” dove saltare la colazione di Pasqua equivale ad un reato da ergastolo….

coratella-d-agnello-

 

 

 

 

 

 

CORATELLA D’AGNELLO

Ingredienti per 4 persone:

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

A Gubbio sono arrivati i Dinosauri!!

Allora ragazzi per gli amanti della storia dei dinosauri ho il piacere di informarvi che a Gubbio è stata da poco inaugurata una mostra chiamata : “Dinosauri a Gubbio-sulle tracce dell’estinzione”. Per chi non lo sapesse a Gubbio c’è la gola del Bottaccione famosa nel mondo perché un illustre geologo americano prof. Alvarez ha condotto uno studio sulle cause dell’estinzione dei dinosari.

gola1MostraDinosauri1

 

 

 

 

 

 

 

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Il Canto del Miserere

La tradizione dei riti pasquali in umbria è molto forte. La processione del Cristo Morto (Venerdì Santo) di Gubbio è tra le più suggestive. Gubbio per l’occasione viene illuminata “ a torcia” e durante il passaggio del corteo vengono accesi dei grandi fuochi. Si tratta di una rappresentazione simbolica della passione di Cristo che si ripete da secoli secondo una tradizITALY-RELIGION-HOLY WEEKione che non ha mai conosciuto soste. L’atmosfera che si respira è del tutto particolare.

 

 

 

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Il Cantamaggio Umbro

Il Cantamaggio è una festa che celebra il ritorno della primavera e il risveglio della natura dal sonno invernale; le origini della manifestazione sembrano potersi ricondurre a riti pagani e tribali legati a pratiche agresti che intendevano festeggiare il ritorno della buona stagione ed in un certo qual modo ingraziarsi le divinità per favorevoli raccolti estivi.

cantamaggio
L’attuale Cantamaggio  infatti, prende spunto da un’antica consuetudine cittadina: gruppi di “maggiaioli“, la cui traduzione letterale risulta essere “portatori del maggio” (un ramo fiorito a cui veniva appeso una lanterna), nella notte del 30 aprile, andavano di casa in casa cantando stornelli e canzoni d’amore; spesso ricevevano in cambio denaro o generi alimentari vari ed allora piantavano il ramoscello in terra per propiziare la fortuna e la fecondità.

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

La tradizione delle Uova Colorate

Cari “golosi” amici ci siamo quasi. La Pasqua è imminente e anche noi ci prepariamo a festeggiarla… insieme a tutti voi!
Uno dei simboli per eccellenza della Pasqua è l’uovo e, oltre al quello di cioccolato, immancabile per i piccoli ma anche per i grandi, le uova sode colorate sono un must della tradizione.

uova-colorate
Pennarelli, acquerelli o tempere colorate vengono usate per creare vere e proprie piccole opere d’arte da esibire in famiglia, con gli amici e con… i clienti!! Noi infatti, all’Etruscan Chocohotel, ci divertiremo a colorarle per rendere il buffet delle colazioni più colorato, più appetitoso e più goloso del solito!!

 

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

I piatti pasquali Umbri

La Pasqua, si sa, è una festività religiosa molto importante e come tutte le festività importanti va celebrata anche a tavola.

L’ Umbria, terra di tradizioni culinarie importanti, ha una serie di piatti tipici pasquali che non possiamo non elogiare, soprattutto in questo periodo :

Torta di Pasqua : Nota anche col nome di pizza o crescia al formaggio, la torta al formaggio o di Pasqua è il piatto tipico umbro per festeggiare la rinascita del Cristo. All’apparenza simile al panettone, ideale da accompagnare con i tanti salumi e prodotti tipici umbri,images soprattutto durante la prima colazione del giorno di Pasqua. Gli ingredienti principali sono : parmigiano reggiano, pecorino romano, olio, uova, farina, lievito, sale e pepe. Una volta impastato il tutto, si mette a lievitare l’impasto in uno stampo con i bordi molto alti in modo che possa crescere la lievitazione all’interno (arriva fino a triplicarsi). Il passo successivo è quello della cottura in forno (preferibilmente a legna),  per circa 3 ore, fino a quando non diventano di colore ambrato. Per tradizione, chi vuole, può portare la torta a benedire in chiesa insieme a tutti gli alimenti che verranno consumati il giorno di Pasqua.

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Le Tradizioni Pasquali nel mondo

Se dovessimo dare retta al detto “A Natale con i tuoi e a Pasqua con chi vuoi!” dovremmo già avere le valigie pronte per partire!

Invece la Pasqua non è solo sinonimo di “fuga” ma è soprattutto un’occasione per stare con la famiglia, rimpinzarsi di uova al cioccolato e divertirsi a montare le sorprese che ci troviamo dentro.

In alcune parti del mondo però, a Pasqua ci si diverte in modi molto curiosi, come per esempio in Andalusia, dove le confraternite organizzano processioni e rappresentazioni teatrali che fanno rivivere le stazioni della via crucis di Cristo ed i partecipanti indossano abiti penitenziali, cappe a punta e nascondono il viso dietro una maschera.

easteregghunt

In Svezia invece,  i bambini si vestono da påskkärringar (streghe di Pasqua): si dipingono il viso, trasportano una scopa e vanno a bussare alle porte dei vicini per riempire il loro sacchetto di caramelle e cioccolato, un po’ come fanno i bambini nordamericani per Halloween. Inoltre gli svedesi decorano le loro case con rami di salice o di betulla e mangiano uno smörgåsbord, una specie di buffet composto da vari piatti come aringa, salmone, patate, uova, polpette, salsicce.

Continue reading

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Lago Trasimeno

Nel cuore verde dell’Umbria si stende il lago Trasimeno.
A fare da cornice tutto intorno dolci colline con boschi che si alternano a campi di girasole e di mais, vigneti e distese di olivi.

I comuni del Trasimeno:
Castiglion del Lago 

Passignagno sul Trasimeno

Magione

Paciano

Piegaro

Panicale

Degne di nota sono le tre isole del Lago Trasimeno:

Isola Maggiore, Isola Minore e Isola Polvese.

La più estesa delle tre isole è l’Isola Polvese che con i suoi 69,6 ettari e 313,4 mt slm è anche la più alta, è disabitata e anche se dal 1995 appartiene al Parco Regionale del Trasimeno è liberamente visitabile. Oltre ai bellissimi scorci offre ai visitatori alcuni punti d’interesse qui si possono ammirare il Monastero di S.Secondo, la Chiesa di S.Giuliano e un castello del XIV sec. ed e: la Rocca.

l’Isola Maggiore è ancora abitata ed è raggiungibile in battello, anche da Tuoro sul Trasimeno, antica città etrusca.
La terza isola, l’Isola Minore (detta anche Isoletta) è privata e non visitabile. Attualmente è disabitata, anche se fino al XV secolo risulta essere stata abitata da molte famiglie.

Gli amanti della buona cucina tradizionale non potranno perdersi il brodo di pesce condito con il pregiato olio dei colli del Trasimeno, né rinunciare al riso con il sugo bianco a base di filetti di persico e di anguilla. A settembre si svolge la sagra del pesce che attira numerosi turisti e in questa occasione viene usata la padella più grande del mondo, in grado di friggere due quintali di pesce l’ora.

Le specialità sono veramente tante e vedono quasi tutte protagonisti i pesci di lago…e l’oco!

assaggiare assolutamente anche il brustico, un piatto che è allo stesso tempo facile e … quasi impossibile! Esso è composto infatti da pesce di lago (persico reale o tinca) e dalla cannina che altro non è che la canna lacustre usata per fare il fuoco sopra il quale si stende il pesce senza alcuna preparazione lasciandolo abbrustolire fino quasi a carbonizzarlo.Viene servito con olio extravergine, sale, pepe e limone

Gli amanti del pesce poi non potranno perdersi la carpa in porchetta, costituita da una carpa regina di almeno 15 – 20 Kg che viene cotta al forno e riempita come una porchetta tradizionale ovvero con lardo, finocchietto ed altre spezie od odori. Infine vi segnaliamo il tegamaccio, una specie di cacciucco a base di pesce fresco di lago (anguilla, luccio, tinca, persico e pesce gatto) tagliati a pezzi e cotti al tegame (da cui tegamaccio) col pomodoro maturo fresco.

Tra i prodotti tipici da segnalare: l’olio di oliva e i vini Doc Pieve del Vescovo e Colli del Trasimeno, ma anche il Grechetto, il vin santo, il novello, formaggi e miele. Da non perdere il dolce Torciglione e lo zafferano.

 

 

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Natale a Perugia

Perugia, la storica città etrusca, quest’anno vive il Natale in modo ancora più intenso!

All’interno della maestosa Rocca Paolina è presente il colorato mercatino di Natale, “Natale alla Rocca”. Tantissimi artigiani provenienti da diverse parti d’Italia e non solo, espongono i loro manufatti per originali idee per i regali natalizi.
Il mercato alla Rocca Paolina è aperto dal 6 dicembre al 6 gennaio (tranne il 25 dicembre e il 1° gennaio)

Il nuovo mercato di Natale è presente in Piazza IV Novembre e in piazza Matteotti il Perugia Special Christmas, con almeno 50 espositori.

In piazza della Repubblica è presente la pista di pattinaggio sul ghiaccio, assoluta e divertentissima novità! Per i più piccoli la giostra in piazza Italia e la ruota panoramica ai giardini Carducci!

Regalate un soggiorno all’Etruscan Chocohotel  e godetevi il clima natalizio che si respira nella bellissima

!

 

Posted in Curiosità, Eventi in Umbria, Luoghi da visitare, Senza categoria | Tagged , , | Leave a comment